Ernesto Nino Palleschi
Mondiali di calcio "Italia'90" Olio su tela 140x250 '89
Pittore incisore residente a Roma con studio e laboratorio in Via Buonarroti 39.

Fondatore e Presidente dell' Associazione Four For Art, associazione che organizza Corsi di preparazione tecnica

alla incisione ed alla calcografia.

Accademico effettivo dell'Accademia d' Arte dell' incisone di Pisa

Membro dell' Associazione Incisori d' Italia (I.D.I.T).

Ha allestito oltre 50 mostre in Italia e all'estero.

E' inserito nell'archivo sull'Arte Italiana del'900 del' Kunsthistoriches Institut con sede a Firenze.


1977 Invito alla Sesta Biennale di Incisione di Taranto.
1981 Mostra d'Arte Contemporanea del Principato di Monaco.
1981 Primo Premio all' Esposizione Internazionale di Venezia nell'ambito degli scambi artistici culturali fra paesi aderenti all' Unione Turismo e Cultura.
1982 Prima Biennale di Livorno per l' Incisione e la Grafica originale.
1982 Rappresentante per l'Italia alla mostra tenuta al Barbican Art Center di Londra.
1985 Ideatore del l'"Itinerario Artistico - Culturale nel Lazio", la storia, l'archeologia, il folklore, i costumi e le bellezze delle localita' del Lazio.Realizzato a Roma nell'ambito di una ricerca storico grafica sulla famosa Via Giulia, con Mostra "Omaggio a Via Giulia; a Marino, con mostra "Marino vista dagli artisti della Four For Art"; a Grottaferrata con Mostra e dimostrazione in loco; a Sabaudia, con Mostra "Sabaudia all'Acquaforte".
1986-1987 Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari come organizzatore ed operatore culturale.
1987 Mostre indette dal Parlamento Europeo sull'"Anno Europeo dell'Ambiente" in Atene presso la Galleria d'Arte "ANTINOR" ed a Nauplio presso la Galleria d'Arte "NAUPLIO" in Grecia.
1989 Mostra Antologica 1969-1989 a Roma Palazzo Valentini.
1990 Mostra Antologica 1969-1989 a Frosinone Palazzo della Provincia.
1990 Scambio artistico-culturale con la Germania con il patrocinio dell'Assessorato alla Cultura Regione Lazio, dell'Universita' di Francoforte, nonche' alla Regione Tedesca Assen.
1990 la Regione Lazio commissiona il simbolo che la rappresentera' ai Campionati mondiali di Calcio "Italia 90".
L'opera verrą esposta per tutta la durata della Manifestazione al Villaggio di Acoglienza dei Mondiali.Italia 90"
1991 realizza la collana "Iconografia poetica" edita dalla Grafica d'Arte Lombardi di Roma, con 12 incisioni ispirate al poema "Le Grazie" di Ugo Foscolo.
1992 Interpretazione della "Vecchia Roma", attraverso una serie di incisioni all'acquaforte presentate dal poeta Willy Pocino.
1992 Realizza un libro sulla "Roma Imperiale". Nel 1992 tutte le opere verranno esposte alla "Mostra Mondiale del Libro d'Arte" tenutasi alla Fortezza da Basso, in Firenze.
1992 Mostra Internazionale di grafica in Kanagawa (Yokohama) Giappone.
1993 Biennale grafica di Maastricht.
1993 20° Biennale di Lubiana (Slovenia).
1994 Triennale Grafica di Cracovia '94.
1995 Triennale di Tokio.
1995 International Print Festival di Kanagawa.
1996 Galleria l'Agostiniana - Roma "Santuari e Castelli".
1997 Spazio Italia Gallery a New York - Manhattan - Personale dal 22/1 al 22/2.
1998 Museo Kiscelli - Budapest - personale dal 19/6 al 30/8.
2000 Mostra antologica a Roma presso la Galleria l'Agostiniana (opere dal 1980 al 2000)
2001 Mostra antologica a Roma presso il Palazzo Valentini (opere dal 1980 al 2000)
2002 Personale di grafica al Palazzo del Municipio di Tagliacozzo (AQ)
2003 "Premio ALBA 2003" Medaglia d'oro per meriti artistici dalla Casa Editrice ALBA di Ferrara
2005 29 ottobre da EURO ART EXPO', a Montecarlo, gli viene assegnato il Premio Quadriennale "Nobel per le Arti Figurative 2005" con motivazioni riguardanti le sue opere pubblicate, la sua lunga ricerca e la sua professionalitą.

GALLERIA